(Italiano) ABRUZZO E MOLISE “Un viaggio nel tempo”

(Italiano) ABRUZZO E MOLISE “Un viaggio nel tempo”

Sorry, this entry is only available in Italian. For the sake of viewer convenience, the content is shown below in the alternative language. You may click the link to switch the active language.

Tour Abruzzo e Molise in Treno storico

LE ROTAIETRANSI

“UN VIAGGIO NEL TEMPO”

PROGRAMMA 3GG/2NT

1° GIORNO

Arrivo del gruppo in Abruzzo. Trasferimento in hotel. Sistemazione nelle camere riservate. Drink di benvenuto. Pranzo in hotel.  Nel pomeriggio visita di Sulmona nella Valle Peligna, la città ai piedi del Monte Morrone e patria di Ovidio, poeta dell’amore. Visita al centro storico della cittadina, considerato tra i più belli e meglio conservati d’Abruzzo ed ai principali monumenti tra cui: il meraviglioso Palazzo della SS Annunziata che costituisce, assieme alla Chiesa, uno dei più interessanti monumenti della città; la Chiesa di S. Francesco della Scarpa (1200); la Basilica di S. Panfilo, eretta sul resti del tempio di Apollo e Vesta; l’acquedotto medievale (XIII sec.), suggestivo monumento rettilineo con 21 arcate. Passeggiata nel centro storico con possibilità di acquistare i confetti, da quelli lustreggianti in cellophane multicolore a quelli confezionati a cestelli, fiori, frutta o spighe. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

2° GIORNO

Prima colazione in hotel. Trasferimento alla stazione ferroviaria di Sulmona. Partenza con il “Treno storico”, sulla Transiberiana d’Italia. Si avrà l’occasione di attraversare scorci naturalistici e paesaggistici mozzafiato sulle montagne d’Abruzzo, la regione verde d’Italia  LA SCELTA DEL PROGRAMMA IN BASE AL CALENDARIO DELLE PARTENZE STABILITE. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

3° GIORNO

Prima colazione in hotel. Escursione a Scanno, dove si arriva attraverso un paesaggio unico caratterizzato dalle suggestive “Gole del Sagittario”. Visita al centro storico, considerato tra i più caratteristici della regione, e ai suoi monumenti tra i quali la Chiesa Parrocchiale di Santa Maria della Valle. Il paese conserva intatti usi e costumi della tradizione abruzzese. E’ possibile, infatti, scorgere tra i vicoli del paese le anziane signore con il vestito tradizionale e osservare gli artigiani orafi che preparano gioielli in filigrana, tra i quali la tradizionale “presentosa”. Rientro in hotel. Pranzo. Fine dei servizi. Partenza per il rientro.